Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Malga Tscharniet e Forcella di Ciarnil

La Forcella di Ciarnil (2349m) - per passare in valle di Villgraten (A).
Uscendo dall'Hotel si attraversa la pista da fondo dietro l'albergo e si segue il segnavia „Nr.47/48". Il sentiero segue un antico „tratturo“ in direzione della Valle di „Tscharniet”. Sulla destra ci accompagna la pista naturale di slittino, sulla sinistra un fantastico paesaggio invernale. Ad un’ altitudine di ca. 1627m si arriva ad un bivio con una segnaletica chiara; si prende a destra attraverso un ponte in legno e seguiamo la strada forestale Nr.48. Prima del prossimo attraversamento del Rio „Tscharniet”, ad un’ altitudine di ca. 1851m, (sulla destra una centralina elettrica), si abbandona definitivamente il sentiero e si sale attraverso un rado e accogliente bosco di larici sulla destra orografica del rio – un vero „Eldorado” per chi ama lo scialpinismo, si passa per la malga Tscharniet 1976m, e sulla sinistra in salita per delle ampie dorsali. A ca. 2000m, già al di sopra del limite del bosco, si va ancora per un po’ a sinistra e si vede già di lì, in direzione est, il passaggio della Forcella di Ciarnil 2349m (Kalksteinjöchl) , „vigilato” dalle vette della „Geil” e „Körl Spitze”.

Tempo di percorso: ca. 2,5 ore
Grado di difficoltà: media-difficile
Dislivello: ca. 880m
Esposizione: nord

(Nessuna possibilità di ristorazione presso la malga Tscharniet)
Malga Tscharniet e Forcella di Ciarnil
 
Vai alla lista

 



Hotel Magdalenahof Famiglia Josef Burger Via Pater-Steinmair 4 39030 S. Magdalena in Val Casies - Alto Adige
Tel. 0474 948550 Fax 0474 948179
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
 
Richiesta non impegnativa
 Richiedi ora