Valicare i confini

Un tuffo nel passato

15.10.2020

Avete mai superato un (vostro) confine con le ciaspole?

Quando la Val Casies è coperta da una spessa coltre di neve in inverno, non c'è niente di meglio che indossare le ciaspole e partire alla scoperta delle montagne. Percorrendo un sentiero escursionistico di alta e media difficoltà, vi ritroverete sulla Via dei bracconieri, raggiungendo la Forcella di Ciarnil. La particolarità di questo tour sta nella sua valenza storica. All'inizio del XIX secolo e soprattutto dopo le due guerre mondiali, lungo il confine tra la Val Casies italiana e la valle austriaca Villgraten, si contrabbandavano merci come cibo e tabacco ma anche bestiame. Lungo il sentiero troverete una serie di tabelloni con spiegazioni sul traffico di contrabbando e sulle usanze locali. Dopo un’escursione a 800 metri di altitudine, al vostro rientro potrete godervi una piacevole serata nel nostro hotel in Val Casies. Fatevi coccolare da noi!