Non si torna giù senza aver mangiato i…

… Kaiserschmarrn!

30.07.2020

Il dolce che ogni escursionista si merita come ricompensa. 

Durante le vostre escursioni in Val Pusteria scoprirete che noi diamo enorme importanza a una cucina sana e vitale, che dà a ogni escursionista le sostanze di cui ha bisogno. Ma ogni tanto ci si può concedere un peccato di gola, come ad esempio i Kaiserschmarrn altoatesini, uno dei piatti di punta di ogni rifugio alpino.

Per la preparazione servono solo pochi ingredienti: uova, latte, farina, burro e uvetta a piacere. Prima si sbattono 4 uova, 500 ml di latte e un po' di sale fino a ottenere un composto schiumoso, poi si aggiungono 450 g di farina e si mescola bene. Mettere sul fuoco una padella, scioglierci un po' di burro e versare l'impasto. Cuocere l'impasto a fuoco lento fino a quando non diventa dorato, non dimenticarsi di girarlo! Poi tagliare a pezzettini e servire con mirtilli rossi e zucchero a velo. Se volete, potete anche aggiungere un po' di uvetta all'impasto o sopra.

Quindi, tutti in viaggio verso la malga e dritti nel rifugio per un piatto di Kaiserschmarrn!